Il segnale misterioso non si è rivelato un messaggio alieno

Il segnale misterioso non si è rivelato un messaggio alieno

Gli scienziati sono finalmente riusciti a risolvere il mistero di segnali incomprensibili che sono stati ricevuti con insistenza dalla stella più vicina. Non sorprende che le voci su una civiltà aliena siano apparse tra il pubblico.

Ma devi lasciare quelle speranze per ora. Si è scoperto che si tratta di interferenze da un satellite remoto. Naturalmente, i ricercatori e in precedenza hanno dichiarato che non considerano gli alieni come la probabile causa dei segnali di Ross 128. Si tratta di una nana rossa, rimossa da 11 anni luce.

Mentre gli amanti si interrogavano sull'intelligenza extraterrestre, gli scienziati si chiedevano se si trattasse di esplosioni di attività stellari o di emissioni da oggetti vicini. Ora dichiarano con sicurezza che si tratta di una trasmissione da un satellite geostazionario. I segnali apparivano esclusivamente intorno a Ross 128, perché si trova vicino all'equatore celeste, dove si trovano molti satelliti geostazionari.

Che cosa pensa la gente?

È interessante notare che prima del verdetto ufficiale è stato creato un sondaggio, a cui hanno preso parte 800 persone, tra cui 60 sono astronomi. La maggior parte ha respinto l'idea di interferenza, ritenendo che questa fosse la possibilità meno probabile. Non avendo tutti i dettagli, le persone tendono a riferirsi agli alieni in qualsiasi occasione.

Commenti (0)
Ricerca