Sole: due lunghezze d'onda, due immagini diverse

Sole: due lunghezze d'onda, due immagini diverse

L'Osservatorio Solar Dynamics della NASA studia il nostro Sole in 10 diverse onde, poiché ognuna di esse dimostra caratteristiche stellari diverse. Questa vista del Sole del 21 settembre 2018 utilizza due immagini selezionate prese quasi allo stesso tempo, ma con diverse lunghezze d'onda della luce ultravioletta.

La cornice rossa, un materiale spettacolare in alto sopra la superficie solare, è particolarmente adatta per la visualizzazione di dettagli sul bordo del sole, come una piccola sporgenza. L'immagine marrone riflette chiaramente due grandi fori coronali (aree più scure), nonché alcune deboli linee di campo magnetico e accenni di attività solare (aree più chiare). Questa attività si svolge nella corona della stella.

Commenti (0)
Ricerca