New SpaceShipTwo rende il primo volo gratuito

New SpaceShipTwo rende il primo volo gratuito

Decine di altri voli di prova seguiranno la navicella "Unity" Virgin Galactic prima che i passeggeri inizino a pagare per la loro permanenza a bordo.

Progettato per 6 passeggeri, lo SpaceShipTwo ha effettuato il primo volo di prova sul deserto del Mojave in California sabato.

Questo è il secondo di una serie di veicoli spaziali commerciali costruiti per la compagnia di Richard Branson, che vende biglietti per il viaggio per $ 250.000.

Il primo dispositivo, creato e testato da Scaled Composites (appaltatore Northrop Grumman) è stato distrutto durante un fatale volo di prova il 31 ottobre 2014.

La nuova nave, chiamata Unity e fabbricata da Virgin, aveva precedentemente realizzato quattro voli collegati alla portaerei.

Sabato, SpaceShipTwo e la sua base WhiteKnightTwo sono partiti alle 6:49 del mattino dal porto aereo e spaziale e dalla California nel deserto del Mojave, a circa 200 miglia da Los Angeles.

"Abbiamo ancora un anno entusiasmante e questo è solo l'inizio", ha detto Branson a un piccolo gruppo, non temendo il calore di Fahrenheit a 28 gradi, mentre assisteva al lancio. "Temo che dovrai spesso guardare la mia faccia nei notiziari nei prossimi mesi", ha detto Branson in un video scattato sulla pista dello spazioporto.

Con i piloti Virgin Galactic Mark Stuckie e David McKay al timone, Unity si è separata da WhiteKnightTwo ad un'altezza di poco più di 50.000 piedi. Lo ha annunciato il presidente della Virgin Galactic Mike Moses.

"È stato bellissimo", ha aggiunto in un'intervista telefonica dopo il volo.

Unity ha volato a Mach 0.6 per un primo test delle caratteristiche di guida e dei test di vibrazione, e poi è atterrato sul sito di lancio della pista.

"La prossima volta aumenteremo la velocità", ha detto Moses, aggiungendo che un volo di 15 minuti è un passo importante nel programma.

"Non c'è nulla di più bello di un volo libero quando è un vero aereo", ha detto Moses. "Oggi abbiamo ricevuto un parapendio, ma ci sono tutte le possibilità che presto diventerà un'astronave".

Commenti (0)
Ricerca