La luna potrebbe essere la chiave per esplorare lo spazio profondo

La luna potrebbe essere la chiave per esplorare lo spazio profondo

Questa è un'istantanea composita della luna approssimativa, acquisita nel giugno 2009 dal LRO. Notare la presenza di aree scure dei mari.

Uno scienziato della University of Central Florida crede che i segreti di una profonda esplorazione dello spazio possano essere nascosti nella luna. Pertanto, Phil Metzger sta sviluppando un processo in grado di produrre ghiaccio lunare che contribuirà a creare combustibile per razzi sulla superficie del nostro satellite.

Il successo dell'idea realizzerebbe il desiderio di lanciare razzi direttamente dalla luna, il che aumenterà la possibilità di viaggiare nello spazio. Il costo dei voli si basa principalmente sul lancio di motori a razzo. Se lo fai dallo spazio, puoi ridurre significativamente i costi.

Tuttavia, alcuni ritengono che l'invio di hardware a un satellite possa essere inefficace, poiché SpaceX ha sviluppato e utilizza con successo un sistema di riutilizzo dei veicoli di lancio, motivo per cui il prezzo è così ridotto. Gli esperti riferiscono che l'uso del ready-made, creato sulla luna, il propellente sarà molto più economico della produzione dai pozzi profondi della terra. L'analisi mostra una riduzione del prezzo del trasporto spaziale di 5 volte.

Questa idea è parte di un progetto di 30 anni che coinvolge 204 persone che vivono e lavorano nello spazio tra la Luna e la Terra entro il 2046. Per implementare questo, è necessaria una fonte di risorse sostenibile. In effetti, la luna diventerà una specie di stazione di servizio e un punto di sosta prima del prossimo obiettivo.

Inoltre, lo scienziato afferma che lo sviluppo dell'idea creerà un forte concorrente per SpaceX. Ora la squadra sta cercando di trovare un modo per estrarre il ghiaccio ai poli lunari. L'idea originale era di penetrare la superficie con un trapano, pompare calore e raccogliere vapore. Quindi può essere diviso in idrogeno e ossigeno. Inoltre, l'uso di risorse lunari ridurrà il carico sull'ecologia della terra.

Commenti (0)
Ricerca